Libri facili in inglese: relax e apprendimento sotto l’ombrellone

In spiaggia, a bordo piscina o in giardino al calar del sole: tre magici momenti per godersi un buon libro. Se la lettura rientra tra i tuoi passatempi preferiti e, anche solo per una volta, hai pensato di migliorare il tuo inglese, ecco la soluzione! Dei libri facili da leggere, che ti tengano compagnia e ti avvicinino al mondo British o USA, a seconda delle tue preferenze.
Non sai da dove partire? Ti aiutiamo noi!

Perché scegliere dei libri in inglese

Migliorare il tuo inglese leggendo dei libri in lingua è più facile di quanto pensi. Queste letture, in particolare, sono utili per:
• ampliare il lessico;
• fare propri i costrutti linguistici;
• comporre frasi in modo semi-automatico.
Leggere ripetutamente uno stesso termine fa sì che questo entri a far parte del proprio vocabolario. Non importa se inizialmente non comprendi lo specifico significato; il contesto ti aiuterà. Lo stesso vale per la composizione delle frasi: non ti dovrai più fermare a pensare alla formula migliore per chiedere o affermare qualcosa. Il tuo libro in inglese te l’avrà già insegnato… E potrai rimandare il corso in aula a settembre.

Come scegliere il primo libro (facile) in inglese

Non sai da dove partire per acquistare o noleggiare il miglior libro in lingua originale, divertirti e allo stesso tempo migliorarti? Ecco a cosa devi fare attenzione:
1. Stile e genere: il thriller ti tiene facilmente incollato alle sue pagine, ma non dimenticare di valutare ciò che più ti coinvolge.
2. Livello e difficoltà: hai scelto un libro di cui comprendi tutto? Significa che non migliorerai. Individua la giusta via di mezzo, ovvero quel libro di cui capisci il 70% delle parole scritte. Non devi cercare sul dizionario tutto ciò che non capisci, ma solo i termini che incontri ripetutamente o che non ti fanno capire il senso della frase.
3. Età del lettore: c’è un’unica eccezione. Se il tuo livello di inglese è molto basso, probabilmente dovrai iniziare con un libro per bambini o scritto appositamente per insegnare la lingua.

Prima di iniziare…

Soprattutto all’inizio, incontrerai delle difficoltà. Dovrai fermarti a rileggere, cercare il significato, capire il senso. Non buttarti a capofitto sul tuo romanzo preferito; la lunghezza del libro o la trama complicata ti scoraggeranno facilmente. Preferisci un racconto, breve, semplice e lineare: ti incentiverà ad arrivare alla fine (e sarà una grande soddisfazione).
In alternativa, puoi optare per un libro facile da leggere, ma incentrato su argomento specifico. Il tuo sogno è formarti in ambito psicologico? Fallo direttamente in inglese! Hai una lacuna scolastica da recuperare? Approfitta per leggere un libro che tratti i tuoi “argomenti nemici”.

Quali supporti preferire per leggere i propri libri in inglese?

Non importa se sei un topo da biblioteca o un nerd super informatico. In alternativa al classico libro stampato, puoi optare per un tablet o un e-book reader: riduci l’ingombro e hai con te una libreria – quasi – infinita.
A questo punto, hai tutte le informazioni per scegliere il miglior libro facile da leggere in inglese, durante le tue ferie. Hai delle difficoltà a comprendere il significato di qualche passaggio? Confrontati con uno degli insegnanti madrelingua della English Lesson Service, chiedendo una o più ripetizioni di inglese.
Se vuoi scoprire quali sono i titoli più gettonati per studiare la lingua, continua a seguirci: arriveranno con i prossimi articoli. Nel frattempo, continua ad allenarti scegliendo una delle migliori serie tv in lingua originale.

Comments (1.694)