Autore: Amministrazione

durata corsi inglese bambini roma

Bambini bilingue: sfatiamo i miti più famosi

È vero che i bambini bilingue parlano più tardi? Perché i bimbi che parlano fluentemente più lingue sono ancora oggi considerati diversi? Crescere bambini bilingue è un vantaggio o può arrecare qualche problema nello sviluppo dei più piccoli? È vero che i bambini bilingue sono più soggetti a un ritardo del linguaggio?

Una cosa è certa: in una società in cui l’inglese non è stato ancora sdoganato al 100% e la comprensione della lingua è un tabù per molti, permangono ancora diversi miti e pregiudizi nei confronti dei bambini bilingue. Ma qual è il confine tra mito e realtà?

Bilinguismo infantile: di cosa si tratta?

Non esiste un solo tipo di bilinguismo.

C’è il bilinguismo simultaneo, che interessa, ad esempio, i bimbi con genitori provenienti da due Paesi diversi i quali, dal momento della nascita, gli parlano ognuno nella propria lingua. Una non prevale sull’altra e il bimbo le apprende allo stesso modo, simultaneamente appunto.

C’è poi il bilinguismo consecutivo, che interessa, ad esempio, i bambini emigrati in un Paese diverso da quello di nascita e che apprendono prima una lingua e dopo, nel corso della loro infanzia, l’altra.

Indipendentemente dal tipo di bilinguismo, però, spesso crediamo che i bambini bilingue portino con sé problemi o difficoltà che, nella realtà socio-scientifica, non esistono.

Bilinguismo bambini: a cosa non credere

Ecco i pregiudizi più comuni sui bimbi bilingue – che non sono sempre negativi:

  • Sono confusi. Vocabolari e grammatica di due lingue li portano a non riuscire ad esprimersi bene in nessuna delle due lingue.
  • Il rendimento scolastico è compromesso. La conoscenza delle due lingue non può essere approfondita come nei bambini monolingue.
  • Sono più intelligenti. Riuscire a gestire due lingue li rende automaticamente più intelligenti dei monolingue.
  • Iniziano a parlare più tardi.

Ecco, tutto questo NON è vero!

Bambini bilingue: i veri – e numerosi – vantaggi

Un bambino bilingue, rispetto a uno monolingue:

  1. Ha un vocabolario molto più ampio.
  2. Riesce a comprendere meglio la struttura della lingua, il significato delle parole, il funzionamento del linguaggio.
  3. Capisce precocemente che il punto di vista degli altri può essere diverso.
  4. Si concentra meglio.
  5. È in grado di distinguere elementi irrilevanti della vita di tutti i giorni, e di ignorarli.
  6. È meno propenso all’invecchiamento cerebrale.
  7. Ha una più ampia flessibilità mentale.
  8. Da grande riuscirà ad esprimersi e a comunicare in modo ottimale.
  9. Sarà un adulto multitasking.
  10. Avrà maggiori possibilità di affermare la propria carriera lavorativa.

Cosa significa tutto questo?

Sei un genitore di una coppia mista? Parla sempre a tuo figlio nella tua lingua d’origine, e allo stesso modo dovrebbe fare il tuo partner.
Fai parte di una famiglia monolingue, ma desideri rendere tuo figlio bilingue? Avvicinalo all’apprendimento della seconda lingua il prima possibile. A partire dai 3 anni, iscrivilo a programmi esclusivi con insegnanti madrelingua che, con metodi personalizzati, divertenti e innovativi, trasmettono l’amore per la lingua anche ai più piccoli.

Tutte le info sui migliori corsi di inglese per bambini a Roma qui.

inglese per bambini roma

Inglese per neonati: è davvero utile iniziare subito?

Spoiler: prima inizi, meglio è. Non volevamo arrivare subito al dunque; desideriamo ancora accompagnarti, attraverso quest’articolo, nella comprensione delle motivazioni e degli stimoli alla base dell’insegnamento dell’inglese ai neonati. Ma sappi che, qualsiasi sia l’età di tuo figlio, il momento giusto è ora.

Attenzione: gli eccezionali corsi per bambini in inglese a Roma “Young Lessons” della nostra English Lesson Service si rivolgono ai bimbi in età prescolare e scolare. Ma ciò non vuol dire che tu debba aspettare il compimento del terzo anno d’età per avvicinarlo all’apprendimento della lingua, anzi! Porre delle buone basi di inglese ai neonati sarà sicuramente d’aiuto quando si dedicheranno allo studio della lingua negli anni successivi.

Cosa fare, quindi? Se tuo figlio ha pochi mesi e tu padroneggi bene l’inglese, anche se non sei madrelingua, usala nella tua quotidianità con lui. Fallo, anche se ha già compiuto uno o due anni. L’importante è iniziare il prima possibile. Scopriamo perché.

L’abilità di imparare l’inglese diminuisce nel tempo

Fino a un anno d’età, i bambini riescono a distinguere tutti i tipi di suono. Ciò significa che sono in grado di comprendere diverse lingue.

Quando compiono un anno, hanno ormai capito quali sono i suoni appartenenti alla propria sfera sociale. Quelli che non appaiono come “suoni familiari”, diventano estranei.

In ogni caso, la capacità di imparare in modo agevole l’inglese o qualsiasi seconda lingua rimane alta, anche nei successivi anni di vita. Intorno ai 7 anni, però, inizia a scendere, seguendo un trend in discesa man mano che diventano adolescenti, giovani, adulti.

L’inglese per bambini piccoli è davvero utile?

I neonati imparano l’inglese quasi completamente dalla relazione con una persona: mamma, papà, babysitter… Ciò che fa la differenza è lo scambio interpersonale. Subire passivamente una lingua guardando un cartone animato, a pochi mesi, si rivela perlopiù inefficace.

Dicevamo che prima si inizia, meglio è, soprattutto se l’obiettivo è il bilinguismo. I bambini che si avvicinano all’inglese quando sono ancora neonati avranno maggiori possibilità di raggiungere il livello di un madrelingua, e di apprendere altre lingue.

Ecco 3 consigli se conosci bene l’inglese (se non lo sai, dai un’occhiata a questi percorsi privati o di gruppo, studiati su misura per le tue esigenze) e vuoi metterti subito alla prova con il tuo piccolo:

  1. Ricordati che l’impegno quotidiano darà maggiori risultati. Se non hai molto tempo da dedicare a quest’attività, non importa. Basta cominciare! Se, invece, mastichi bene l’inglese e hai la possibilità di parlarlo per circa 2-3 ore al giorno… Beh, tuo figlio ha buone probabilità di acquisire un ottimo livello di lingua.
  2. Parli bene l’inglese ma non sei madrelingua? Ricorda che c’è una grande differenza tra insegnare una lingua e trasmettere una cultura. Una figura madrelingua sarà sicuramente in grado di coinvolgere il tuo bimbo in un percorso non solo linguistico, ma anche sociale, a 360° gradi.
  3. L’inglese non è il tuo forte? Se non sei sicuro della grammatica e/o della pronuncia delle frasi che esprimi, lascia il posto a qualcuno più ferrato. Rischieresti di trasmettere i tuoi errori al bimbo. Meglio affidarsi a una persona competente che, anche solo un paio di volte a settimana, potrà dedicarsi ad attività in inglese con il piccolo.

Inglese americano o britannico: cosa scegliere?

Hai capito che imparare una seconda lingua come l’inglese è ormai indispensabile. Ma, prima di iniziare, sei stato colto da un dubbio amletico: cosa preferire tra inglese americano e britannico? Quale dei due potrà aprirti più strade? Quale ti consentirà di sentirti più sicuro all’estero?

Come spesso accade, la risposta potrebbe facilmente essere: dipende. Certo, è fuori dubbio che, se sai già di doverti trasferire a San Francisco o a Londra, la scelta tra inglese britannico o americano è scontata. Ma, se il tuo futuro non è così delineato, il dubbio rimane ed è lecito. A partire dall’accento, si tratta di due lingue con numerose differenze: le espressioni idiomatiche diverse sono davvero tante!

Probabilmente, a questo punto ti starai chiedendo: qual è il più semplice? Potresti pensare che partire da quello a cui il tuo orecchio è abituato sia la scelta migliore. In realtà è il contrario, soprattutto se vuoi ottimizzare il tempo a tua disposizione.

Hai iniziato a guardare serie tv in lingua originale? La gran parte di esse viene girata negli Stati Uniti, quindi potresti sentirti avvantaggiato partendo proprio dall’inglese americano.

Inoltre, è innegabile che l’inglese britannico sia oggettivamente più complesso.

Il nostro consiglio? Se riuscirai a padroneggiare l’inglese british, sarà più semplice per te approfondire le sue derivazioni, inglese americano compreso.

Inglese-americano: le differenze

Detto questo, la tua scelta deve dipendere esclusivamente da una cosa: i tuoi obiettivi.

Inglese britannico: quando preferirlo?

  • Se vuoi conseguire una certificazione di lingua (IELTS, TOEFL, TOEIC, GMAT, Cambridge)
  • Se desideri lavorare all’estero, rimanendo in ambito europeo, soprattutto nel settore finanziario
  • Se vuoi crearti una solida base di conoscenza inglese, da potenziare successivamente con il vocabolario e l’accento americano

Inglese americano: quando preferirlo?

  • Se desideri fare affari internazionali, a livello mondiale
  • Se vuoi comprendere tutti i dialoghi di serie tv e hit del momento, compresi riferimenti culturali, usi e costumi targati U.S.
  • Se vuoi essere sempre aggiornato in tema tech, IT, web – Si sa, è negli Stati Uniti che nascono le migliori idee innovative!

Infine, cosa fare se in ballo c’è anche il Canada? Al confine con gli U.S.A., è una delle mete preferite dai giovani negli ultimi anni. Anche se non pianifichi di trasferirti, ma vuoi stringere lì i tuoi affari, l’inglese americano dovrà sicuramente essere parte di te. Lingua sì, ma anche cultura. Solo in questo modo potrai destreggiarti nel mondo dell’international business.

Inglese americano o britannico? A te la scelta

Come risolvere, quindi, i tuoi dubbi? Da dove partire?

Studiare l’inglese britannico non può che essere la scelta più consigliata per intraprendere un percorso in lingua. Lo stesso discorso vale per i più piccoli, senza dimenticare una cosa: prima si inizia, meglio è!

Contatta subito e senza impegno English Lesson Service per avere informazioni sui corsi di inglese per bambini a Roma oppure per capire qual è il percorso a te più congeniale, in base ai tuoi obiettivi e desideri. Sapremo direzionarti per ottimizzare il tuo inglese, a qualsiasi età e a qualsiasi livello. Ottieni ripetizioni di inglese ai migliori prezzi di Roma, individuali o semicollettive! Non sei della zona? Nessun problema, i nostri docenti madrelingua inglese possono seguirti anche in videochiamata. Ti aspettiamo!

Cartoni in inglese quali i migliori per imparare la lingua?

Dopo mamma e papà, il primo canale di comunicazione per i più piccoli è la tv – o il pc. Attraverso colorati cartoni animati, i bimbi apprendono storie divertenti e appassionanti e, allo stesso tempo, ampliano il proprio vocabolario. Perché non sfruttare i cartoni, quindi, per imparare una seconda lingua? La pratica di far seguire ai propri figli i cartoni in inglese è già molto diffusa in Italia; ne hai sentito parlare anche tu, vero?

Cartoni animati per imparare l’inglese: tutto ciò che devi sapere

Una delle attività preferite dai più piccoli, da 0 a 12 anni, si sa: è guardare i cartoni. Seguire le conversazioni in italiano sarebbe più semplice, ma la loro attrazione verso quel fantastico mondo colorato non svanirà se li guarderanno in un’altra lingua. Nessun compito noioso da svolgere, se non un piccolo sforzo richiesto dalla concentrazione legata alla comprensione della storia raccontata e dialogata in inglese. Prima si inizia, più naturale sarà l’apprendimento dei nuovi vocaboli.

Perché i cartoni funzionano per imparare l’inglese?

L’apprendimento della lingua inglese attraverso i cartoons è agevolato perché:

  1. ogni storia non dura più di 20/25 minuti; questo lasso di tempo aiuta i più piccoli a non affaticarsi né distrarsi
  2. il lessico è semplice e colloquiale, adatto alla tenera età
  3. la narrazione ripetitiva aiuta i bimbi a imprimere nella loro memoria alcuni vocaboli, proprio come succede imparando a memoria gli scioglilingua in inglese, e il modo in cui si pronunciano

Migliori cartoni in inglese: non solo Baby Shark e Peppa Pig!

Tra i migliori cartoni interattivi in inglese, dove è richiesta la partecipazione dei più piccoli, ci sono:

  • Blue’s Clues & You
  • Super Why Wildbrain
  • Little Einsteins

Tra i più seguiti cartoni animati in inglese:

  • Shrek
  • Frozen
  • Inside Out

Infine, i migliori cartoni/serie tv in inglese:

  • Fumbleland
  • Disney English
  • Small potatoes

Perché i cartoni animati in inglese non bastano?

Pensiamo a noi adulti. Quando guardiamo una serie tv in lingua inglese siamo avvantaggiati dal fatto che, rispetto al doppiaggio, possiamo intuire meglio alcune sfumature dei dialoghi o, perlomeno, abituare il nostro orecchio alla pronuncia e alla comprensione degli originali. Dall’altro lato, però, si tratta sempre di un apprendimento passivo, durante il quale non ci concentriamo per formulare le frasi ed esprimere i nostri pensieri.

Allo stesso modo, anche i più piccoli hanno sì bisogno di apprendere, ma anche di mettere in pratica quanto imparato, attraverso conversazioni, laboratori ed esercizi che stimolino il loro cervello.

Ecco perché noi della English Lesson Service abbiamo studiato e messo in pratica dei corsi di inglese per bambini a Roma, disponibili sia in videochiamata sia a domicilio. I nostri insegnanti madrelingua specializzati possono seguire bimbi di tutte le età, attraverso percorsi personalizzati e coinvolgenti, ben diversi dalle noiose ore di lezione in aula. Prenota la tua prima ora gratuita!

PS. Tutti i nostri docenti sono muniti di Green Pass: totale sicurezza, per grandi e piccini!

Bisogno di aiuto per recuperare i voti di tuo figlio? Richiedi le nostre ripetizioni di inglese a Roma!

È quasi finita, stiamo vedendo la luce in fondo al tunnel della quarantena. Per quanto i momenti in famiglia ci mancassero e, tutto sommato, ci abbiano fatto riscoprire le persone con cui condividiamo le mura domestiche, non possiamo nascondere una cosa: tutti abbiamo bisogno di un po’ di respiro, dei nostri spazi, delle abitudini che sono solo nostre e che abbiamo abbandonato da quando viviamo tutti sotto lo stesso tetto.
Per non parlare di quei poveri genitori che, in questo periodo di lockdown, hanno dovuto “sopportare” i propri figli in qualsiasi attività, in particolare quella scolastica. Anche tu sei uno di quelli? Sappi che la sofferenza di assistere grandi e piccoli 24 ore su 24 potrebbe essere finita. Come? Con le ripetizioni di inglese della English Lesson Service che ti aiuteranno a:
• trasmettere concetti e termini nuovi a tuo figlio
• fargli recuperare le lacune scolastiche, in vista della pagella di fine anno
• riprenderti i tuoi spazi

Ripetizioni di inglese lui, relax tu

Quale dei punti appena citati ti fa sperare maggiormente? Tranquilla, non devi scegliere. Gli insegnanti madrelingua della English Lesson Service te li assicurano tutti e tre. Non dovrai più preoccuparti di avere davvero compreso il concetto da trasmettere a tuo figlio; non sarà nemmeno necessario ripetergli la stessa cosa per 10 volte, per assicurarti che l’abbia davvero capita. E neppure scervellarti per trovare un metodo alternativo e divertente per mantenere alta la sua attenzione ed evitare che si distragga. A tutto questo ci penserà l’insegnante di inglese che, con le sue ripetizioni personalizzate e coinvolgenti, gli farà recuperare il brutto voto sul registro.
Se tutto questo non ti bastasse, dovresti considerare un ulteriore aspetto, a dir poco fondamentale: il tempo libero che avrai a disposizione. Mentre lui sarà occupato a seguire la lezione, non dovrai far altro che decidere come impiegare il tuo tempo. La spesa? Le bollette da pagare? Le piante da bagnare? Oppure una lezione di salsa? Una bella telefonata con l’amica? Un buon the davanti a un libro? Questa è una scelta che spetta a te.
Non disperare se sembra che il tempo voli. Alla fine della ripetizione di inglese, potrai notare l’entusiasmo di tuo figlio, ma anche dei concreti risultati di apprendimento. E non vedrai l’ora che arrivi la lezione successiva!

Giochi e attività divertenti

Se, per un remoto caso, dovesse arrivare anche il momento in cui trascorrere del tempo sui libri con tuo figlio ti mancherà, eccoti accontentata. Potrai sfruttare uno dei numerosi giochi e attività divertenti da fare con lui (anche senza i libri), ovviamente in lingua inglese. Dopo le ripetizioni, la sua conoscenza della lingua cambierà, quindi preparati alla sfida: sarai in grado di reggere il confronto?

Fine Anno Scolastico: lezioni private a Roma per recuperare il tuo voto in inglese

Giunti quasi al termine di questa quarantena che ci ha rivoluzionato abitudini e programmi, è arrivato il momento di fare i conti con i voti di fine anno scolastico. Sembra sia cambiato tutto, tranne una cosa: il registro. Lui è sempre lì, pronto a costringere ogni studente con un’insufficienza a dare la dolorosa notizia ai propri genitori. Prima che tu debba fare questo enorme passo che potrebbe rovinarti l’intera estate, sappi che una speranza c’è.

Per tua fortuna, non è troppo tardi e puoi fare lo sprint finale per recuperare quel brutto voto in inglese affidandoti alle lezioni private della English Lesson Service. Ti basteranno piccoli sacrifici per migliorare la tua pagella nel breve tempo che rimane prima della chiusura dell’anno scolastico.

Estate senza pensieri? Lezioni private di inglese

Non pensi che trasformare un 5 in un 6 o un 6 in un 7 renderebbe i tuoi genitori più accondiscendenti quando dovrai andare al prossimo concerto? Perché perdere quest’opportunità? Per di più, seguendo le lezioni di inglese della English Lesson Service non ti sembrerà nemmeno di essere seduto di fronte a un professore. Certo, i momenti didattici sono utili e indispensabili, ma il percorso personalizzato in base alle tue necessità, obiettivi ed interessi renderà il tutto molto più soft e divertente.
I motivi per cui dovresti prendere delle lezioni non riguardano solo il recupero scolastico, ma anche le tue prospettive future. Se tra poco più di un mese dovrai sostenere l’esame della maturità, ottenere un aiuto a ripassare e riformulare meglio alcuni concetti potrebbe essere fondamentale. Non solo. Quando si potrà nuovamente viaggiare, la conoscenza dell’inglese sarà basilare, se vorrai confrontarti con nuove persone e fare esperienze indimenticabili. Per non parlare dell’Erasmus, un’opportunità che non dovrai lasciarti scappare se la tua formazione continuerà all’università.
In tutti questi casi, concorderai con il fatto che partire con una buona base di inglese non potrà che esserti d’aiuto, vero?

Videochiamate: imparare l’inglese rispettando le regole

La English Lesson Service sfrutta la tecnologia per mantenere lo stesso livello delle tradizionali lezioni di inglese anche in questo particolare periodo. Gli insegnanti madrelingua tengono ogni lezione in videochiamata, garantendo il coinvolgimento e la professionalità di sempre. Se già prima i tempi erano ottimizzati e le lezioni preparate ad hoc, ora i vantaggi sono ancora più evidenti.
Per chi lo desidera, è sempre possibile seguire le lezioni private di inglese in compagnia. La filosofia alla base dell’insegnamento è la stessa: nessun gruppo numeroso, che minerebbe i risultati ottenuti. Sì alle lezioni private di 2 o 3 persone, per un sostegno reciproco (e anche un po’ di risparmio).
Inutile crogiolarsi nell’ansia: meglio giocare d’anticipo e prepararsi da subito. Con le lezioni private di inglese della English Lesson Service impari la lingua nella comodità di casa tua, con la professionalità di un insegnante madrelingua.

Lezioni di inglese a Roma: da casa… con videochiamata!

Chi avrebbe mai immaginato di disporre di così tanto tempo libero? Avendo notevolmente ridotto le attività lavorative, la maggior parte degli italiani si è ritrovata ad inventarsi passatempi e faccende per occupare le proprie giornate. Come ampiamente dimostrato dai nostri social, mentre molte persone si danno ai fornelli, altrettante (o, almeno, così sembra) si dilettano in allenamenti di fitness quotidiani. Per non parlare delle serie tv. Nonostante tutti questi “impegni”, potrebbe avanzare ancora del tempo per dedicarsi ad attività utili e di reale valore. Primo tra tutti, lo studio di una lingua. Ecco che le lezioni di inglese a Roma della English Lesson Service arrivano in soccorso a tutti coloro che hanno deciso di impegnarsi, divertendosi. E lo fanno online.
Imparare una nuova lingua si rivela importante sia per bambini e ragazzi, che devono recuperare qualche lacuna scolastica, sia per gli adulti che, per lavoro o per passione, desiderano arricchire il proprio bagaglio culturale. Perché non sfruttare, quindi, questo prezioso tempo a disposizione, per uscire dalla quarantena più preparati di prima?

Lezioni di inglese a Roma in videochiamata

La English Lesson Service mette a disposizione di chiunque desideri imparare l’inglese delle pratiche lezioni – individuali o collettive – da seguire online, tramite videochiamate.

I vantaggi di oggi

Ancor più semplicità e praticità d’uso, nessuno spostamento e massima flessibilità oraria. L’insegnante qualificato e madrelingua è a disposizione dello studente, per pianificare e concordare un percorso di studi personalizzato e accattivante. Grazie alle lezioni in videochiamata anche gli studenti più timidi si sentono liberi di fare domande, protetti dal proprio ambiente, ma a confronto con una persona competente.
Il tempo: una risorsa così preziosa e, allo stesso tempo, solitamente “inesistente”. In questo particolare periodo, ce n’è in abbondanza e non è necessario sottrarne ad attività abituali o di svago. Durante queste settimane, le lezioni di inglese a Roma in videochiamata rappresentano un vero e proprio investimento del tempo a disposizione.

I vantaggi di domani

Le ore dedicate allo studio dell’inglese oggi si trasformeranno ben presto in una concreta possibilità di realizzazione personale. Dai buoni voti a scuola alla telefonata inaspettata in ufficio proveniente da un cliente internazionale. Per non parlare di chi ha in programma un periodo di vita all’estero in Erasmus o in trasferta per lavoro.
Da non sottovalutare i vantaggi per chi, al termine di questa quarantena, dovrà reinventarsi, cambiando le proprie aspettative professionali. Conoscere una lingua fondamentale come l’inglese potrebbe essere determinante.

Lezioni di inglese in videochiamata: impariamo da Newton

“Il periodo più intellettualmente produttivo della mia vita”. Così Isaac Newton definiva la sua quarantena della seconda metà del ‘600. Mentre a Londra imperversava la Grande Peste, lui in isolamento si era dato da fare, studiando, analizzando e scoprendo diversi fenomeni scientifici, di cui il più famoso: la forza di gravità.
Cosa ne deduciamo? Sicuramente, allenarsi fa bene e cucinare stimola la creatività, ma anche investire il proprio tempo in attività fruttuose come le lezioni di inglese è importante. Ottenute le basi necessarie, si può migliorare autonomamente, guardando la propria serie tv preferita o imparando qualche canzone da cantare a squarciagola ai propri amici, proprio alla fine di questa bizzarra quarantena.

Alla ricerca di attività per i vostri bambini? Ecco i nostri corsi di inglese

Quando si è obbligati a stare in casa, soprattutto per lunghi periodi, uno dei problemi più complicati da affrontare riguarda l’intrattenimento dei più piccoli. Non potendo frequentare gli amichetti né partecipare alle attività extra-scolastiche, le mura domestiche possono trasformarsi in una vera e propria gabbia. La soluzione è solo una: trovare qualcosa di interessante e coinvolgente da far fare a bambini e ragazzini, a seconda dell’età. È importante, però, non solo divertire, ma anche crescere, investendo il tempo libero in attività utili. Imparare l’inglese online, grazie alle numerose opportunità messe a disposizione dal mondo del web, è sicuramente un’occasione da non perdere. Non solo corsi di inglese per bambini, ma anche attività individuali e personalizzabili per consolidare la conoscenza della lingua in totale autonomia.

Corsi di inglese per bambini a Roma e provincia

Chi non avesse avuto il tempo o l’occasione per recuperare l’insufficienza del primo quadrimestre, sappia che non è mai troppo tardi per farlo. Attraverso i corsi di inglese per bambini della English Lesson Service, infatti, è possibile assicurarsi un insegnante qualificato che, con la massima professionalità e personalizzazione, può far recuperare quel brutto voto in pagella.
Per poter memorizzare a lungo termine è necessario essere coinvolti. È proprio su questa consapevolezza che vengono preparate le lezioni di inglese per bambini e ragazzi. Solo in questo modo, ciò che viene insegnato rimane indelebile nella memoria degli studenti.

Non solo corsi: altre attività per non avere più alcun dubbio

In concomitanza o al termine delle lezioni, da seguire da soli o in gruppo, è possibile consolidare le nuove conoscenze, facendo interessare i più piccoli all’inglese in modo alternativo. Ecco alcuni suggerimenti per intrattenerli e stimolarli, divertendoli.

Inglese per bambini fino agli 8 anni

Soprattutto per i bimbi più piccoli, la figura dell’adulto è fondamentale. Se qualcuno in famiglia conosce l’inglese, leggere delle storie illustrate può rappresentare un valido intrattenimento, magari la sera, poco prima della buonanotte. In alternativa, la tecnologia entra in gioco, con app divertenti e strutturate in base all’età, cartoni animati, giochi da completare online, tutto, ovviamente, in inglese.

Inglese per bambini dagli 8 ai 12 anni

Quando i bambini acquistano un po’ più di consapevolezza e il loro vocabolario comprende tutti i termini di base, è possibile intrattenerli e divertire allo stesso tempo tutta la famiglia. Come? Organizzando dei giochi teatrali. È possibile anche dividersi in squadre e sfidarsi mimando delle canzoni.

Inglese per ragazzi dai 12 anni

Per i più grandi, divertire e insegnare allo stesso tempo può risultare più complicato, ma anche più proficuo. A tal proposito, si possono sfruttare le grandi passioni di ognuno: se vostra figlia 17enne vuole diventare un avvocato, perché non farle guardare una serie tv in inglese sull’argomento, come la seguitissima The Good Wife? Imparerà un gran varietà di termini che le saranno utili se deciderà che quella sarà effettivamente la sua strada.

Inglese per bambini e ragazzi di tutte le età

Indipendentemente dall’età dei vostri figli, potete organizzare un gioco di società per tutta la famiglia. Vi basterà recuperare ciò che avete già in casa e aggiungere una sola regola: vietato parlare in italiano. Con l’Indovina Chi?, ad esempio, vi cimenterete in fantasiose descrizioni personali; con Tabù dovrete davvero spremere le vostre meningi – solo per i più ardui! Nessun gioco di società in casa? C’è sempre il “Nomi-Cose-Città”, che vi terrà occupati per ore e ore!
Non vi resta che dare spazio alla vostra fantasia, ma non prima di aver fatto un accurato ripasso della lingua con le lezioni di inglese per bambini e ragazzi della English Lesson Service!

Cerchi ripetizioni di inglese a Roma? Affidati ai nostri insegnanti madrelingua!

Ritieni di non aver appreso completamente un determinato concetto trattato a scuola, all’università o durante un corso di formazione? Ti sei imbattuto in un webinar o un video online, di cui qualcosa non è chiaro? Le ripetizioni di inglese a Roma sono ciò che fa per te. Gli insegnanti madrelingua della English Lesson Service sono a tua disposizione per colmare le tue lacune o per approfondire qualche concetto.

Ripetizioni di inglese a Roma entusiasmanti e personalizzate

Gli insegnanti della English Lesson Service, altamente qualificati e preparati, rendono partecipe ogni studente che, attivamente, impara. Le ripetizioni si compongono di attività scritte e orali, in modo da chiarire ogni dubbio sia grammaticale sia di pronuncia.

La parte scritta si basa su test mirati e personalizzati, studiati su misura per soddisfare le esigenze dello studente; la parte orale prevede sia la conversazione diretta tra insegnante e studente sia l’utilizzo di materiale fonetico, entrambi fondamentali a migliorare le capacità di ascolto e comprensione. Ogni ripetizione, inoltre, viene strutturata in modo tale da ricreare e simulare situazioni di vita reale, personale o professionale, in base alle necessità dello studente. La metodologia di insegnamento si rende così completa sotto ogni punto di vista.

Altro aspetto da non tralasciare: il numero di partecipanti. Considerando che le ripetizioni di inglese a Roma sono mirate al reale apprendimento della lingua, è prevista una partecipazione massima di 3 studenti in contemporanea. In questo caso, il prezzo orario è di soli 9 euro a testa; nel caso della ripetizione singola, invece, è di 18,50 euro all’ora. Non dimenticare, però, che non perdi tempo per recarti a lezione, perché è l’insegnante che viene direttamente da te, dove preferisci.

Ricorda che questo metodo di insegnamento, innovativo e funzionale, è a tua disposizione non solo per l’inglese, ma anche per: francese, spagnolo, tedesco, arabo e informatica. Non indugiare oltre, risolvi ogni dubbio e affidati alla English Lesson Service!

Un regalo diverso per i nostri papà: lezioni private di inglese!

Il papà: se non ci fosse, bisognerebbe inventarlo. Una persona così importante merita un regalo altrettanto importante, per omaggiarlo nella giornata dedicata a tutti i papà. Viviamo in un mondo ricolmo di beni materiali, dove ciò che fa davvero la differenza è l’esperienza, la condivisione, l’emozione. Perché non pensare al proprio papà come a una persona che, a 40, 50, 60 anni, può rinnovarsi e imparare qualcosa di nuovo? Ecco perché le lezioni private di inglese a Roma potrebbero essere il regalo perfetto per questa festa del papà.

Lezioni private di inglese a Roma: perché papà ti ringrazierà

  • Come premesso, le lezioni private di inglese a Roma possono essere un regalo perfetto perché:
    il papà si trova immerso in una nuova esperienza: inizialmente potrebbe sentirsi a disagio ma poi capirebbe. Capirebbe che: la vita riserva sempre tante sorprese; non è mai troppo tardi per buttarsi in una nuova avventura; gli si potrebbero aprire nuove porte professionali;
  • il papà impara una nuova lingua: come ti senti quando fai una scoperta? Non vedi l’ora di dirlo a chi ti sta vicino, sei soddisfatto, ti senti quasi invincibile, ti prepari già alla prossima novità. Le emozioni che proverebbe tuo papà potrebbero essere proprio queste e potrebbe scattare in lui la volontà di imparare ancora e ancora di più;
  • il papà condivide momenti importanti, se vai con lui! Pensaci, è una soluzione perfetta, soprattutto se capisci che tuo papà ha bisogno di un sostegno o se, semplicemente, una ripassata di inglese non farebbe male neanche a te. In questo caso, imparereste entrambi e lo fareste insieme, con la fortuna di condividere dei momenti che ricorderete sicuramente con il sorriso.
    Come avrai capito, il regalo perfetto per la festa del papà è davvero a portata di mano. Originale, entusiasmante, utile. Con le lezioni private di inglese a Roma vai sul sicuro!
  • 1
  • 2
  • 4
Docenti muniti di Green Pass X

Dicono di noi

recensioni english lesson service Oltre 160 recensioni positive! recensioni english lesson service

Francesco Perugini
Francesco P.
14:09 20 Apr 21
(Translated by Google) The teacher who followed me was very good. Number 1. He prepared me by getting me the certification I needed. Excellent service.(Original)La professoressa che mi ha seguito è stata bravissima. La numero 1. Mi ha preparato facendomi ottenere la certificazione di cui avevo bisogno. Ottimo servizio.
Carla Barba gonzalez
Carla Barba G.
22:31 07 Apr 21
(Translated by Google) Very nice, I have learned the English language, they are very professional, he recommends it to everyone! ☺I learned english very well(Original)Muy agradable, he aprendido el idioma inglés, son muy profesionales, lo recomienda a todo el mundo! ☺I learned english very well
Scheggia Francy
Scheggia F.
18:29 13 Mar 21
(Translated by Google) All very well. Sam, the teacher assigned to me, is serious and professional but at the same time fun and helpful; methodically led me to obtain the FCE certification. The service provided by the school is accurate, fast and practical (lessons both at home and online). Teachers are assigned on the basis of the objectives they want to achieve, the prices rock those of any other school or private teacher. Highly recommended, it could not have happened to me better!(Original)Tutto molto bene. Sam, l’insegnate che mi è stato assegnato, è serio e professionale ma allo stesso tempo divertente e disponibile; mi ha portata con metodo ad ottenere la certificazione FCE. Il servizio fornito dalla scuola è accurato, veloce e pratico (lezioni sia a domicilio che online). Gli insegnati vengono assegnati in base agli obiettivi che si vogliono raggiungere, i prezzi stracciano quelli di qualsiasi altra scuola o insegnante privato. Consigliatissimo, non poteva capitarmi di meglio!
marco natale
marco N.
15:51 30 Dec 20
Martina Perrone
Martina P.
08:38 29 Sep 20
(Translated by Google) I decided to enroll my 13-year-old son in this school, with some initial fear, but I immediately changed my mind about the professionalism and precision of the teacher assigned to us. My son has made a number of advances, not only from the point of view of the vocabulary but also in terms of language exposure. I also add that the school provides an excellent service given the continuous availability and kindness of all the staff. Completely satisfied.(Original)Ho deciso di iscrivere mio figlio di 13 anni a questa scuola, con qualche timore iniziale, ma subito mi sono ricreduta sulla professionalità e precisione dell’insegnante che ci è stato assegnato. Mio figlio ha maturato una serie di progressi, non solo dal punto di vista del lessico ma anche per quanto riguarda la capacità di esposizione della lingua. Aggiungo inoltre che la scuola presta un ottimo servizio vista la continua disponibilità e gentilezza di tutto lo staff. Completamente soddisfatta.
Maria Cosentino
Maria C.
07:29 29 Sep 20
(Translated by Google) I called the English Lesson Service to take an English language course with a home teacher. What I liked most was the care and interest with which they chose the most suitable teacher for me. Another note of merit is the patience because due to work problems I had to move the test lesson to the following week and with grace and kindness this problem was solved in a short time.(Original)Ho chiamato la English Lesson Service per fare un corso di lingua inglese con un insegnante a domicilio. Ciò che più mi è piaciuto è stata la cura e l'interesse con cui hanno scelto l'insegnante più adatto a me. Un'altra nota di merito è la pazienza poiché per problemi lavorativi ho dovuto spostare la lezione di prova alla settimana successiva e con garbo e gentilezza è stata risolta questa problematica in tempi brevi.
Antonio Guido
Antonio G.
07:26 29 Sep 20
(Translated by Google) High-level school, excellent organization and teachers with high preparation, excellent quality of service and, moreover, those who live in Rome can use the organization of the school to prepare exams of all kinds. French English is everything related to languages ​​in general.Highly recommended !!!(Original)Scuola di alto livello,organizzazione ottima ed insegnati con preparazione elevata ottima qualità di servizio ed oltretutto chi vive a Roma può utilizzare l’organizzazione della scuola per preparare esami di ogni genere,Francese inglese è tutto ciò che concerne le lingue in generale.Consigliatissima!!!
Gaetano Fabrizi
Gaetano F.
06:56 29 Sep 20
(Translated by Google) excellent methods of explanation of home teaching both to those who are "beginners, I recommend it seriously(Original)ottimi metodi di spiegazione di insrgname to a domicilio sia a chi e" alle prime armi la consiglio seriamente

Info e Prenotazioni

Online e a Domicilio

Per richiedere info sui corsi o prenotare le lezioni compilare il seguente modulo:
*Campi richiesti per poterti offrire il miglior prezzo

    *Accetto condizioni sulla Privacy